Contributo di solidarietà alimentare covid-19: "buoni spesa"

4 Aprile 2020
Tipo articolo: 

Il Comune di Capergnanica, in attuazione dell’Ordinanza n. 658 del 29.03.2020 del Capo del Dipartimento della Protezione Civile, al fine di assicurare, in via emergenziale, risorse per interventi di SOLIDARIETÀ ALIMENTARE SUL TERRITORIO, ha aderito all’iniziativa proposta da CARITAS CREMA denominata “BUONI SPESA: ANDRÀ TUTTO BENE!!”.

Cos'è il contributo di solidarietà alimentare?

Il contributo (buono spesa) è una misura economica di solidarietà e sostegno alimentare da destinare ai cittadini che siano in gravi condizioni di necessità e bisogno a seguito dell’emergenza COVID-19 Coronavirus.

Chi può accedere al contributo di solidarietà alimentare?

Potranno accedere a tale beneficio tutti i cittadini che si trovano in condizioni di fragilità economica, CAUSATA DALL’EMERGENZA COVID-19, dando la priorità ai cittadini non assegnatari di sostegno pubblico (Reddito di Cittadinanza, Rei, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni….)

Dove posso utilizzare il buono spesa?

I BUONI SARANNO SPENDIBILI UNICAMENTE PRESSO NEGOZI E SUPERMERCATI DEL PROPRIO COMUNE O LIMITROFI ADERENTI ALL’INIZIATIVA.

L’elenco dei negozi aderenti all’iniziativa verrà pubblicato ed aggiornato sul sito del Comune e fornito al cittadino al momento della consegna dei buoni o del pacco. E’ possibile acquistare prodotti alimentari, prodotti per l’igiene personale e ambientale, prodotti per l’infanzia (non sono ammessi “resti” in denaro sui buoni spesa).

 

Per saperne di più, consulta la pagina dedicata:

https://www.comune.capergnanica.cr.it/servizi/emergenza-covid-19/solidarieta-alimentare 

Area tematica: